CARBONARA DOLCE

 Ingredienti per 6 persone:

  • Farina 00 250 gr
  • Uovo 1
  • Burro morbido 10 gr
  • Latte 50 ml
  • Zucchero semolato 1 cucchiaio colmo
  • Liquore Strega 15 gr
  • la scorza di 1/2 limone
  • sale 1 pizzico
  • Olio di semi di arachide per friggere
  • Peperone crusco 10 gr
  • Scorze di arancia candite 10 gr
  • Albicocche sciroppate 6
  • Crema Pasticcera: Uova 2, Zucchero 80 gr, Farina 70 gr, Latte 500 ml, Scorza di limone.

 

Per preparare le mezze maniche riunite in una ciotola tutti gli ingredienti: la farina, l'uovo, il burro morbido, il latte, il liquore, lo zucchero e il sale. Impastate il tutto fino a ottenere una pasta morbida e omogenea. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola per alimenti e fatela riposare per 30 minuti in frigorifero.

Dividete l'impasto in tanti pezzetti e stendeteli, uno alla volta (avendo cura di lasciare i restanti avvolti nella pellicola) con l'apposita macchina sfogliatrice, accorciando la distanza tra i rulli numero dopo numero fino ad arrivare allo spessore di 2 mm. Con un coltello a lama liscia rifilate i bordi e ricavate dei quadrati che andrete a chiudere dandogli la forma della mezza manica. Procedete in questo modo fino a esaurimento della pasta.

Friggete in olio a 170°, poche alla volta, scolandole con un mestolo forato e lasciandole asciugare su carta da cucina.

Per preparare la crema pasticcera iniziate versando il latte in una pentola, aggiungete la scorza di limone e lasciate riscaldare bene sul fuoco.

In una pentola abbastanza capiente iniziate a rompere le uova ed unite lo zucchero e la farina.

Con l'aiuto di una frusta, mescolate bene tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto liscio e senza grumi.

Quando il latte sarà bollente, spegnete il fuoco, togliete la scorza di limone ed unitelo un po' alla volta nella pentola, continuando a mescolare con la frusta.

Quando il composto è ben amalgamato portate la pentola sul fuoco e, sempre mescolando, portate ad ebollizione fino a che la crema si sarà addensata ma risulterà comunque morbida.

In una padella antiaderente fate scottare le scorze di arancia candita a fuoco vivo, sostituiranno ill guanciale della ricetta originale.

Eseguite queste fasi, passate al montaggio delle singole portate.

Ponete sul fondo di una coppetta uno strato di crema pasticcera ed adagiatevi sopra l'albicocca sciroppata. Ponetevi accanto 3 o 4 mezze maniche; cospargete con le scorze candite, il peperone crusco ridotto a scaglie e servite.

CARRELLO

Il carrello è vuoto

PREFERITI

La lista dei desideri è vuota