SPAGHETTI AL SUGO DI POMODORINI CONFIT

Ingredienti per 2 persone:

  • Pomodorini confit 1 teglia (50 pomodorini datterini tagliati a metà)
  • Spaghetti 200 gr
  • Peperone in polvere dolce 1 cucchiaino
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Zucchero q.b.
  • Timo fresco 1 rametto
  • Basilico qualche fogliolina
  • Aglio 1 spicchio (facoltativo)

 

Tagliate a metà i pomodorini e disponeteli su una placca da forno sulla quale avrete steso un foglio di carta da forno. Mettete i pomodorini in fila e cominciate a condirli con lo zucchero, spruzzatene un pò su ogni pomodorino e lo stesso vale per il sale e il timo. Prima di infornare irrorate un filo di olio evo, dovranno andare in forno per un'ora, anche un'ora e un quarto a 100°. Se vi piace potete intervallare qua e là dei pezzetti di aglio.

Molto lentamente diventeranno appassiti fuori ma succosi e dolci all'interno.

Quando ancora caldi, mettete solo i pomodorini in un bicchiere per poterli frullare, col mixer ad immersione, sino ad ottenere una crema che passerete in un setaccio o colino per estrarre solamente il sugo lasciando da parte le bucce.

Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e cuocete gli spaghetti. Prima di scolare tenete da parte una tazza di acqua di cottura.

Scolate gli spaghetti e trasferiteli in un'ampia padella con un filo di olio e spadellate aggiungendo il sugo di pomodorini confit. Se la salsa è troppo densa aggiungete poca acqua di cottura fino ad ottenere la cremosità che più vi piace.

Ultimate impiattando e finendo con il peperone in polvere e le foglioline di basilico.

CARRELLO

Il carrello è vuoto

PREFERITI

La lista dei desideri è vuota