RISOTTO ALLA ZUCCA

Ingredienti per 4 persone:

Per il risotto

Per il brodo

  • Sedano
  • Carota
  • Mezza cipolla

Iniziate, preparando il brodo: mettete in una pentola un paio di litri d’acqua insieme al sedano, alla carota e alla mezza cipolla tagliati a pezzi grossolani. Portiamo sul fuoco.

Tagliate a dadini la zucca e in una padella fate soffriggere mezza cipolla con un filo d’olio. Appena la cipolla si è rosolata, aggiungete la zucca e fatela cuocere. Nel frattempo salate il brodo e quando incomincia a prepararsi (lo capiamo perché l’acqua inizia a colorarsi) ne aggiungiamo un mestolo alla zucca.

Mentre la zucca finisce di cuocersi, tostate il riso: mettete un filo d’olio in una pentola, fate scaldare appena e mettete il riso. Fatelo tostare qualche minuto e poi sfumate col vino bianco.

Appena è evaporato il vino, aggiungete un paio di mestoli di brodo e continuiate ad aggiungerne un po’ ogni volta che il riso si asciuga, per farlo cuocere senza che si attacchi (ci vorranno circa 15-18 minuti).

Quando la zucca è quasi cotta, versatela nella pentola col riso, dove finirà la sua cottura. Continuate ad aggiungere qualche mestolo di brodo se il risotto, mentre cuoce, si asciuga troppo.

Poco prima di spegnere il fuoco assaggiate per verificare la cottura del riso e per aggiustare di sale. In ultimo fate la mantecatura: aggiungiungendo il burro e poi il parmigiano grattugiato. Per chi vuole, anche un pizzico di peperone in polvere dolce o piccante a seconda dei gusti.

Spegniete e lasciatete riposare qualche minuto il risotto. Impiattate e servite dopo averlo cosparso di peperone crusco e semi di zucca tostati.

CARRELLO

Il carrello è vuoto

PREFERITI

La lista dei desideri è vuota