BACCALA' IN UMIDO

Ingredienti per 4 persone:

 

Per realizzare il baccalà in umido potete utilizzare sia il baccalà sotto sale, che dovrete dissalare in una bacinella piena di acqua fredda per 48 ore, cambiando l’acqua 3-4 volte al giorno, oppure il baccalà dissalato o baccalà bagnato e già ammollato.

Eliminate l’osso centrale, eliminate la pelle, tagliatelo a tranci ed eliminate eventuali lische che sentirete passando le dita sopra la polpa del pesce.

Tagliatelo a pezzi più o meno uguali e non troppo piccoli.

Se avete un bel filetto di baccalà ammollato, eliminate le lische e tagliatelo a pezzi più piccoli.

Tagliate la cipolla a dadini e fatela rosolare in padella con qualche cucchiaio di olio.

Passate ogni pezzo di baccalà nella farina e scuotete leggermente per eliminare la farina in eccesso.

Quando la cipolla è dorata, inserite in baccalà in padella e fate rosolare per qualche minuto da entrambi i lati.

Sfumate con il vino bianco a fuoco vivo e lasciate evaporare. Abbassate la fiamma.

Unite il pomodoro, i capperi dissalati sciacquati sotto l’acqua ed una spolverata di peperone in polvere.

Coprite con un coperchio e proseguite la cottura per altri 30 minuti, a fuoco dolce.

Durante la cottura, prelevate qualche cucchiaio di sugo e irrorate la polpa del baccalà.

Muovete leggermente i filetti di baccalà con una spatola di legno, per evitare che si attacchino alla padella, ma senza girarli. Gli ultimi 10 minuti, togliete il coperchio, in modo da far addensare il sugo.

Una volta pronto, unite, solo se necessario, un pizzico di sale; impiattate e spolverate il vostro baccalà in umido con del prezzemolo tritato e peperone crusco spezzettato e servite.

CARRELLO

Il carrello è vuoto

PREFERITI

La lista dei desideri è vuota